giovedì 19 settembre 2013

Decay

Navigando sul web ho trovato per caso un articolo di una classifica, fatta da un sito americano, che elencava le più "belle" e particolari ville abbandonate; la maggior parte di esse si trovano in Europa e ben due sono italiane, la prima si trova nella provincia di Lecco e la seconda in quella di Pisa. 
Le foto saranno anche un po' spettrali ma al tempo stesso sono anche molto suggestive.

 Villa de Vecchi, Cortenova (LC), Italia

Chateau de Noisy, Belgio


Wyndcliffe, New York

Tyrone House, County Galway, Irlanda

Nineteenth Century Mansion, Spagna

Villa Belvedere, San Giuliano Terme (PI), Italia

 Portogallo

 Durrow, Irlanda

 Ostrowo, Polonia

The Ruins, Talisay, Filippine


photo via repubblica.it

10 commenti:

  1. Allora a Pisa ci devo proprio andare!

    Nuovo giveaway sul mio blog… ti va di partecipare? In palio un paio di leggings Romwe!
    Romwe giveaway
    Nameless Fashion Blog Facebook page

    RispondiElimina
  2. Davvero belle queste dimore, che peccato però siano abbandonate!
    Fabiola

    wildflower girl
    Facebook page

    RispondiElimina
  3. Sono molto belle. Quella spagnola è quella che mi incuriosisce di più.

    Valeria.
    http://myurbanmarket.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Great houses. There are so many abandoned places in Ireland. You would be in heaven

    Lots of love
    Ewelina
    chiclifestyleofewelina.blogspot.com

    RispondiElimina
  5. pretty architects that are hard to come by now.

    RispondiElimina
  6. great pics!
    thnx for sharring!

    RispondiElimina
  7. Amazing architecture and fantastic photos! For me the best is second one.

    http://jointyicroissanty.blogspot.com

    RispondiElimina
  8. Bellissime, sembrano uscite da un film di principesse (con un po' di fantasia) :D
    Kiss

    Tati loves pearls

    RispondiElimina
  9. These historical ruins are so interesting and beautiful, reminds me of a time long gone. I appreciate your visit hun! Happy Friday!

    RispondiElimina
  10. Stupende! E' proprio un peccato che siano abbandonate!

    RispondiElimina